fbpx

Castello di Arechi

Il Castello Lancellotti, nel comune di Lauro, in provincia di Avellino, fu costruito su una roccia denominata “primo sasso”, rivolta a Nord. L’edificio, come appare oggi, è il risultato di un lavoro di restauro del 1872. Ha uno stile architettonico composito gotico, rinascimentale, neoclassico e barocco. Si erge in un elegante giardino dell’800, con al centro una fontana di forma circolare. Della struttura fanno parte le scuderie, un giardino segreto, una cappella di famiglia e gli appartamenti privati. Il Castello Lancellotti di epoca longobarda-normanna risale all’XI secolo e nel tempo, è passato nelle mani di diverse casate: nel periodo longobardo ai Nobili del Principato di Salerno, nel periodo normanno ai Conti di Caserta, poi nel periodo svevo—angioino alla famiglia Del Balzo-Conti e nel periodo aragonese agli Orsini Conti di Nola e ai Pignatelli. Nel 1632 è stato acquistato dalla famiglia Lancellotti, ancora proprietaria.

Foto di Wikipedia

Login